Storie di donne, viaggi

Canada e aurora boreale. Yellowknife

Il Canada, da quando mi sono trasferita a Vancouver come vi ho raccontato tempo fa, è la mia nuova casa. Ogni tanto decido di organizzare un viaggio all’interno del Paese per scoprire nuove città.

Il Covid sta limitando molto la nostra possibilità di spostarci, ma sistemando alcune foto ne ho ritrovate alcune di un viaggio che devo assolutamente raccontarvi.

Stavolta vi porto con me a Yellowknife, ci sono stata nel 2018. Una breve sosta, ma il connubio Canada e aurora boreale in questo posto vi farà innamorare. Quindi prendetevi il vostro tempo e, davanti a un caffè, gustatevi le immagini.

Avete mai visto l’aurora boreale? Lasciate un commento.

Canada e aurora boreale. Perché scegliere Yellowknife?

I turisti giapponesi, mentre tutti gli altri stanno lontani dal freddo invernale e autunnale del Nord delle Americhe, fanno le valigie e partono. No non sono impazziti, seguono alcune leggende: una dice che fare l’amore sotto l’aurora boreale aiuta le coppie sterili o con problemi di concepimento, l’altra sostiene che i figli concepiti in notti di aurora sono più saggi.

Io credo alle leggende, mi piacciono e ne sono affascinata, ma non è stata questa la ragione che mi ha spinto a viaggiare nei Territori del Nord West in Canada – NWT. Sono un’avida viaggiatrice (spendo la meta dei miei stipendi in viaggi, lo ammetto) e amo moltissimo la fotografia. Appena la mia vita è diventata più stabile e gli stipendi più sicuri mi sono finalmente dedicata, con più’ assiduità, alla fotografia.

A settembre 2018 ho fatto una piccola valigia (me ne sono pentita quando mi hanno accolto meno 15 gradi), ho afferrato la macchinetta fotografica e le nuove lenti e mi sono unita a un gruppo di fotografi per un seminario di fotografia notturna nella magica città di Yellowknife.

Canada alla ricerca dell'aurora boreale

A Yellowknife ci sono ovviamente degli hotel, ma ho deciso di soggiornare in un B&B un po’ fuori dal centro. Era davvero carino, ma era necessaria la macchina per raggiungerlo quindi se volete andare a piedi meglio pagare un pochino di più e stare in città. Non tutte amano guidare la macchina con la neve e il ghiaccio.

Come trovare l’aurora a Yellowknife?

A Yellowknife si trovano delle pittoresche case galleggianti nel centro storico, al confine con il Great Slave Lake, ed è ancora possibile vivere lo spirito di frontiera.

È come se vi trovaste ai margini di una grande regione selvaggia, sconosciuta e appena comprensibile, infatti siete in un posto proprio così. Se tracciate una linea a nord da Yellowknife all’Oceano Artico, non attraversate una sola strada. Non ero mai stata cosi al Nord, così al freddo.

Con il gruppo di fotografi siamo stati tre notti in giro a inseguire l’aurora, le stelle, il paesaggio ideale. Le dita mi si ghiacciavano, il respiro diventava pesante ma…

donne che emigrano in Canada
Karina Delli Paoli

Finalmente ho visto l’aurora per la prima volta in vita mia ed è molto più emozionante, suggestiva e surreale di quanto si legga in giro. Ricordo che i miei amici sono scoppiati a ridere, ma poi hanno iniziato a scattare foto di me con il collo piegato e gli occhi al cielo, la bocca aperta che emetteva suoni incomprensibili… avevo le lacrime agli occhi.

Ho riscoperto una natura che fa ancora una volta perdere il contatto con il resto del mondo, una natura incredibile. Mi hanno detto che la cosa più bella, per chi è abituato a questo stupefacente spettacolo naturale, è guardare la faccia e le reazioni di chi vede le Northen Lights per la prima volta… Voglio regalarvi questo sogno.

Northen Lights in Canada

Era la mia prima esperienza con la fotografia notturna e con l’aurora quindi ho sofferto un po’ durante il seminario, ma sono riuscita a portare a casa qualche bella foto, ricordi di un’esperienza che consiglio a tutti.

A Yellowknife accompagnano i turisti nei posti dove è facile avere una bella visuale, i tour operator hanno un’app grazie alla quale riescono a tracciare il percorso dell’aurora.

Canada e aurora boreale

Non è la stessa cosa che andare da sole, ma se non si vuole guidare è una buona opzione. Ci sono molti tour e basta chiedere informazioni al proprietario del posto dove alloggerete.

Nord da scoprire

Cosa vedere a Yellowknife, in Canada, in tre giorni

Se vi ho fatto venire voglia di segnare Yellowknife nella vostra lista dei desideri dei viaggi queste sono altre attività che potete fare se state qualche giorno.

  • Prendere una slitta per attraversare laghi e piste ghiacciate con i cani da slitta più veloci del nord.
  • Prenotare un’escursione di un giorno alle cascate di Cameron per riconnettervi con la natura e con la fauna selvatica.
  • Potete camminare su antiche rocce vulcaniche di quattro miliardi di anni fa, un’escursione di 5 ore, ma è adatta a tutti i livelli di abilità.
  • Fate snowmobile e snowshoeing, molto utili anche per perdere peso.
  • Potete pescare nel ghiaccio come facevano e fanno ancora le popolazioni aborigene.
  • Visitate l’Aurora Village per vedere un campo indiano con le autentiche Teepee (tende) sulla Ingraham Trail.

Il consiglio della viaggiatrice

E se volete un ottimo pasto con una birra locale al caldo, in un locale molto carino, vi consiglio The Woodyard Brewhouse & Eatery.

dove mangiare a Yellowknife

Karina Delli Paoli

Scrivi per noi

Commentate per farci sapere se vi piace Protagonista Donna.

La vostra opinione è importante.

3 thoughts on “Canada e aurora boreale. Yellowknife

  1. Grazie del tuo articolo. Sono una viaggiatrice, proprio come te, con un grande debole per il grande nord e l’aurora boreale! Hai ragione, vedere l’aurora boreale con i proprio occhi, è qualcosa che non si riesce a spiegare a parole. La prima volta non si scorda mai, ed è verissimo!!
    Grazie dei tuoi consigli, li sfrutterò per il mio viaggio in Canada 🙂

    1. Grazie Eleonora dei complimenti. Se hai bisogno di altri consigli per il Canada sono certa che Karina sarà felice di dartene.
      Continua a seguirci e buona estate.
      La Redazione

    2. Ciao Eleonora
      Grazie x il commento
      Per me è stata un’avventura meravigliosa anche se ammetto che era davvero freddo di notte quando ci svegliavamo X andare a fare le foto di notte…
      Lo consiglio a chiunque ama la natura 💗

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *