Moda, Storie di donne

3 consigli per scegliere il vestito da sposa perfetto

Il vestito da sposa è il sogno di ogni bambina.

Fantasticato, immaginato, disegnato, è la realtà di un giorno in cui ogni donna si sente bellissima e speciale. Nella tradizione si è passati da una semplicità estrema di una tunica a evoluzioni e variazioni del vestito da sposa.

1. Ogni cerimonia ha il suo vestito da sposa

Per il matrimonio religioso il colore dominante è stato, fin dall’antichità il bianco, simbolo della purezza, mentre per il matrimonio civile non esiste un vero e proprio standard.

Se state pensando ad un matrimonio civile e siete delle eterne romantiche potete scegliere un tailleur dai colori tenui, come vestito da sposa.

Se non siete alla prima esperienza di matrimonio e volete rispettare il bon ton evitate il bianco. Per il matrimonio religioso le variazioni sul tema vestito da sposa sono tante.

Se invece siete fashion addicted seguite il colore must dell’anno.

vestito da sposa

2. Un vestito da sposa per il giorno e uno per la sera

Anche l’orario di celebrazione del rito può incidere sulla scelta di un vestito da sposa corto o lungo. Se il matrimonio è celebrato di mattina ci si può sbizzarrire con un abito corto, mai troppo per non mancare di rispetto al luogo di culto. La sera è più appropriato un abito lungo.vestito bianco in tulle

3. Consigli utili per scegliere il vestito da sposa

Tutte le donne che entrano in un atelier con un’idea dicono che, poi, rimangono folgorate da un abito diverso da quello che avevano sognato fin da piccole. Non sempre, infatti, l’ideale di un abito corrisponde alla realtà di vederlo indossato.

Ecco, quindi, il primo consiglio: anche se apparentemente non sembra il vestito da sposa delle favole, provatelo!!!

abito nozze
La magia può scattare comunque quando vi vedrete riflesse nello specchio.

Non ci sono regole ferree. Ognuna sceglie l’abito per il matrimonio secondo i suoi gusti, la sua figura e i colori che la ispirano. Nonostante la tradizione di farsi accompagnare alle prove del vestito da sposa, infatti, dalla mamma, dalle sorelle e dalle amiche, la scelta dell’abito rimane estremamente personale.

Le riviste, i depliants degli atelier sono buoni spunti dai quali partire per scegliere il vestito da sposa dei sogni.

Il secondo consiglio è: andate alle fiere tematiche sul matrimonio. Ce ne sono a Roma, ma anche in molte altre città.

Proprio a ottobre ce n’è una nella capitale.

Troverete tantissimi professionisti del settore che vi indirizzeranno, vi offriranno sconti e, soprattutto, potrete assistere alle sfilate degli abiti. Sarà un’occasione unica per toccare da vicino il vestito che vi farà brillare gli occhi.

vestito e gioielli sposa

Un accorgimento importante, ed è il terzo consiglio, è di recarsi struccate alle prove, per non rischiare di sporcare l’abito.
Qualunque vestito da sposa sceglierete, a quel punto, vi accompagnerà nel vostro giorno più  bello.

Raccontateci il giorno del vostro matrimonio, inviateci le foto dell’abito delle nozze e fra tutte quelle arrivate in redazione ne sceglieremo una da pubblicare.

 

Facebook
LinkedIn
Twitter

1 thought on “3 consigli per scegliere il vestito da sposa perfetto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *